Lo scrigno di Atrus
Benvenuto nel nostro forum !!

Per aprire lo scrigno
e visualizzare ogni contentuto
devi registrarti
o effettuare il login

Riven

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Riven

Messaggio  Titano il Ven 4 Gen 2013 - 10:27

Mantenendo la promessa che ho fatto a Struzzo, apro quest'argomento per rilasciare le mie impressioni e per scambiare qualche parere riguardo questa popolare avventura, avendola da poco terminata :)
Comincio dicendo che dopo aver giocato Myst, non mi sarei mai aspettato una grafica così dettagliata e una tale cura dei particolari. Riven, se non per la storia (la quale tra l'altro non mi ha nemmeno coinvolto più di tanto), non sembra per nulla il seguito di Myst, nè per la grafica nè per la tipologia degli enigmi. In Myst gli enigmi sono relativamente semplici ma anche meglio strutturati. Di Riven ho apprezzato molto l’ambientazione suggestiva e la colonna sonora,
Spoiler:
è stato divertente decifrare il sistema numerico D'ni, completare il puzzle relativo alla locazione delle cupole e ai colori, capire in quale ordine le 5 lapidi con gli animali dovevano essere premute sul pavimento.
Per quanto riguarda il resto degli enigmi, nulla di entusiasmante. Non proprio tutto “quadra” perfettamente come in Rhem e, probabilmente, la difficoltà del gioco in questione sta proprio in questo aspetto.
Tirando le somme, l’avventura non mi è assolutamente dispiaciuta, anche se avrei preferito qualche enigma in più e meglio strutturato a discapito magari della grafica superlativa e dei dettagli visivi, d’altronde si sa….anche la mente vuole la sua parte! :D
Spoiler:
P.S Qualcuno è riuscito ad individuare l’indizio visivo relativo all’animale acquatico simile ad un delfino necessario per l’enigma delle lapidi?
Saluto tutto il forum, sperando di non essere stato noioso.

Titano
GAMER


Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 06.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  struzzo il Sab 5 Gen 2013 - 0:46

Bentornato Titano!!! (Anche se parliamo di due forum diversi, un bentornato ci sta bene ugualmente)

Grazie per aver esaudito il mio desiderio di poter rileggere le tue mini recensioni anche qui nello Scrigno. Le tue impressioni su Myst e Riven sono importanti e di enorme interesse in quanto espresse da un vero appassionato del genere e, diversamente dal caso di tutti noi, di "prima mano", essendoti accostato a questa saga per la prima volta. E... non sei stato assolutamente noioso, anzi, molto, forse fin troppo conciso :)

La tua opinione sulla grafica e sugli enigmi del primo Myst dimostra quanto sia importante la collocazione temporale dell'esperienza di gioco...
Io lo giocai nel 95, dieci anni prima di Rhem e prima di qualunque altro puzzle game, e ne ricevetti un'impressione diametralmente opposta alla tua: grafica sconvolgente per la sua bellezza ed enigmi criptici, molto difficili! Ricordo che impiegai circa tre mesi, se non di più, ad entrare nella sua logica e venirne a capo. Fino a quel momento per me i videogiochi erano Alone in the Dark e Monkey Island, quindi mi si può capire.
Invece mi ha stupito quanto siano simili, a dispetto dello sfalsamento temporale, le nostre opinioni su Riven! Ho recuperato quanto scrissi al proposito nel vecchio forum e lo incollo di seguito:

"Dopo Riven, io i mondi dei Miller li sognavo anche la notte... riguardavo i miei appunti, i disegni e tutti gli schizzi con aria ebete... insomma, un colpo di fulmine coi fiocchi.
Ma... volendo essere pignoli, Riven, nonostante la grafica sconvolgente per l'epoca, rispetto al primo Myst presentava qualche incoerenza... ambienti e oggetti che sembrava dovessero avere un peso notevole nell'economia del gioco sparivano senza lasciare traccia, premesse di enigmi perse lungo il percorso... insomma, non so come spiegarmi, ma la sensazione era che da un progetto grandioso si fosse arrivati a un finale affrettato. E' solo un'ipotesi, ma sarebbe plausibile che dopo l'incredibile successo di Myst, i Miller si fossero eccitati al punto da progettare un "rientro" talmente ambizioso da rasentare l'irrealizzabile, soprattutto nei tempi concessi dai finanziatori determinati a cavalcare la tigre e a non lasciar passare troppo tempo tra le due release: Myst due doveva uscire sull'onda del clamore suscitato dal primo, precedendo un possibile calo d'interesse... E fu a questo punto che uno dei due fratelli, Robin, abbandonò il campo...
"

Fatto sta che, una volta apprese le dinamiche del gioco, terminai Riven in tempi molto più di brevi di quanto impiegai a terminare Myst, rimanendo con un po' di amaro in bocca per la scarsità degli enigmi e per l'accenno di storia che, tutto sommato, non mi ispirò molta simpatia nei confronti dei due protagonisti, Atrus e Catherine. Soprattutto rimasi con un palmo di naso quando
Spoiler:
raggiunsi la prigione di Catherine, quel luogo meraviglioso e apparentemente pieno di promesse che era stato scelto per la copertina della confezione, e venni liquidata in quattro e quattr'otto con l'elargizione di un libro, senza poter visitare alcun che...
Per quanto riguarda la tua domanda in spoiler purtroppo, personalmente, dopo quasi 20 anni non sono in grado di risponderti... ma forse potrà intervenire Cookie, che ha giocato Riven per la seconda volta recentemente insieme a Litte.

Pensi di andare avanti nella saga Mystica, episodio dopo episodio? Possiamo aspettare le tue impressioni su Exile?
Per quando avrai raggiunto la fine della tua cavalcata voglio segnalarti un gioco che potrebbe sicuramente entusiasmarti: [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] di Dan Markosian, un nuovo sviluppatore indipendente che ha costituito per tutti noi una meravigliosa sorpresa!
A presto spero!

_________________
" e infine....
alla porta di quale palazzo mi hanno condotto, nella sera al termine del mio viaggio?"


Rhem nunc et semper
avatar
struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2663
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Cookie il Sab 5 Gen 2013 - 5:57

Ciao Titano e grazie per il tuo intervento che mi fornisce l'ennesima occasione di ripensare a Riven, visitato per la QUARTA volta ( ebbene sì, struzzetta Te ), a settembre!
Detto questo, la logica ti avrà correttamente suggerito che sono una vera fanatica; ma ammetto che le frequenti rivisitazioni sono rese possibili, oltre alla passione, anche anche da una complice, ovvero la memoria labile - recente regalo della ....ehm....maturità incipiente!!! Tszg
Troverai qualche comico risvolto del mio pic-nic a Riven in compagnia di Litte [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] e [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link] troverai la sua divertentissima "lettera ad Atrus".

Facezie a parte, mi piacerebbe sapere quale enigma non hai trovato logico. Ad essere sincera non ho mai avuto questa impressione e gli enigmi mi sono sembrati tutti ben collegati e strutturati, e nemmeno tanto facili.

Veniamo alla tua domanda sull'immagine dell'animale simile al delfino. Metto tutto in spoiler perchè contiene elementi fondamentali per la soluzione dell'enigma
Spoiler:
Dimmi a quale ti riferisci, la quarta o la quinta?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
Dai miei appunti, come sempre un po' caotici, e da quel che ricordo
- se è la quarta
Spoiler:
il suono lo trovi nella giungla e si riferisce agli animali che incontri sull'isolotto in mezzo al mare, i cosiddetti Sunners
- se invece è la quinta
Spoiler:
il simbolo col verso della balena è sempre nell'isolotto, e ne vedi questa sagoma se ti allontani un po' dallo scoglio

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Non so se ti sono stata utile, fammi sapere!

E' evidente che l'impressione su un gioco e i suoi enigmi cambi da persona a persona, e anche dal momento in cui si affronta. Tanto per riallacciarmi al discorso di struzzo, gli enigmi del primo Myst mi sono sembrati di un'immediatezza impressionante ( trenini e labirinti a parte, che trovo sempre un po' antipatici), ma probabilmente perchè l' ho affrontato seriamente da poco, quindi con molta più esperienza alle spalle.
Nell'insieme lo trovo però un gioco freddo , sicuramente meno nelle mie corde; come Rhem, che sicuramente mi ha dato tante gatte da pelare e conseguenti gigantesche soddisfazioni, ma poca voglia di tornarci!!( a parte un certo Rhem 2, rimasto incompiuto :WinK: )

Riven invece l'ho sempre vissuto con calore, forse perchè ho visto i suoi abitanti e ne ho conosciuto loro cultura, il linguaggio, decifrato il sistema di numerazione; insomma, in quel paesaggio e con quegli animali intorno, avrei potuto restare a viverci per sempre!!!
E vi dico la verità, sui suoi enigmi ho sempre dovuto ragionare parecchio, anche alla quarta volta.

Torna a trovarci, Titano....non sei affatto noioso!!!! Anot









_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2648
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Titano il Sab 5 Gen 2013 - 12:12

Ma... volendo essere pignoli, Riven, nonostante la grafica sconvolgente per l'epoca, rispetto al primo Myst presentava qualche incoerenza... ambienti e oggetti che sembrava dovessero avere un peso notevole nell'economia del gioco sparivano senza lasciare traccia, premesse di enigmi perse lungo il percorso... insomma, non so come spiegarmi, ma la sensazione era che da un progetto grandioso si fosse arrivati a un finale affrettato. E' solo un'ipotesi, ma sarebbe plausibile che dopo l'incredibile successo di Myst, i Miller si fossero eccitati al punto da progettare un "rientro" talmente ambizioso da rasentare l'irrealizzabile, soprattutto nei tempi concessi dai finanziatori determinati a cavalcare la tigre e a non lasciar passare troppo tempo tra le due release: Myst due doveva uscire sull'onda del clamore suscitato dal primo, precedendo un possibile calo d'interesse... E fu a questo punto che uno dei due fratelli, Robin, abbandonò il campo... "
Concordo pienamente con quanto aveva espresso Struzzo.
Gli enigmi veri e propri del gioco, che sono praticamente i 3 che avevo citato nel post di apertura, li ho trovati, tutto sommato, abbastanza logici e piacevoli. Le perplessità mi sono state suscitate da alcune incongruenze (navette ed ascensori che cambiano posizione a loro piacimento, l’innaturale riempimento del boiler dal condotto di fondo quando la pompa è montata sulla sommità..) e da qualche congegno buttato lì a scopo puramente abbellitivo e, quindi, fuorviante
Spoiler:
(la macina rotante per i tronchi d’albero, la postazione con la griglia metallica che si trova sull’isola dell’enorme cupolone dorato…).
In Rhem questi aspetti sono decisamente curati meglio.
E’ capitato anche a me di rimanere un po’ deluso dall’assoluta “inattività” della prigione di Catherine ma, soprattutto, dall’Era dei Ribelli Moiety (l’enorme albero immerso nel lago, con alla sommità la gigantesca struttura sferica, tanto per intenderci), un paesaggio così suggestivo meritava di sicuro qualche bel rompicapo da risolvere… Insomma, tanto fumo e davvero poco, pochissimo arrosto.
Spoiler:
Per quanto riguarda la mia curiosità sull’enigma delle lapidi, l’animale a cui mi riferisco è il N.4
Per ciascuno dei restanti 4 animali mi è stato possibile associare alla numerazione D’ni un indizio sonoro ed anche uno visivo, ad eccezione del pesce triangolare il cui “eyeball” si trova smontato nello studio, ma non sono riuscito a trovare l’indizio visivo relativo ai “Sunners” (grazie Cookie Wink1)
- PESCE TRIANGOLARE --> Sagoma dal cannocchiale sottomarino.
- INSETTO --> Forma della massa d’acqua dopo l’apertura del rubinetto.
- RANA --> Sagoma dell’anfibio riconoscibile da un effetto ottico all’interno di una caverna adiacente alla relativa “eyeball”.
- GROSSO ANIMALE ACQUATICO --> Roccia in cui la “eyeball” è incastonata che richiama la forma dell’animale.
- SUNNERS --> ?
Le lamentele all’interno della lettera mi sembrano più che giuste e le foto sono davvero superlative… Vi avrei decisamente preferite a tutti gli animali bizzarri e rumorosi e agli umani dal look assolutamente impresentabile che popolano l’Era cia

Titano
GAMER


Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 06.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Taddeo il Sab 5 Gen 2013 - 13:10

Non riesco a fare un paragone tra Riven e i vari Rhem.
Solo per fare di Riven un capolavoro basta la grafica eccezionale per quei tempi,1997...
Mi spiace per i e le Rhemiste ma dopo venti anni si poteva fare di meglio che usare Bryce 3D, usato pure in Alida ( con Bryce ci facevo un po' di grafica e animazione per divertimento ) per un gioco di tutto rispetto come Rhem.
E la grafica in un gioco vale moltissimo. Ciaoscritt
PS: forse saro' di parte perche' RIVEN e Myst li avro' giocati una decina di volte....ed ogni volta come fosse la prima volta.
avatar
Taddeo
SUPER-GAMER


Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 22.03.11
Età : 66
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  struzzo il Sab 5 Gen 2013 - 15:50

Taddeo perdonami… sono stupefatta da quanto asserisci!
Come puoi dire che per fare un capolavoro basta la grafica… ricordi di cosa stai parlando? Ti riferisci a puzzle game e non a Dear Esther o altre graphic novels.
Cosa conta quale fosse il software grafico usato, quando il genio dell’autore (e sto parlando di Rhem) ha la capacità di creare una reggia di enigmi in grado di mandare in visibilio e in estasi chiunque sia in grado di risolverli senza ricorrere alle soluzioni!
In una simile tipologia di giochi l’aspetto estetico conta quanto contano gli enigmi in un gioco come Syberia, dove la storia, la grafica e la psicologia dei personaggi sono tutto. Qui non si tratta di essere di parte, ma di travisare completamente senso e destinazione.
Rhem non è un gioco di “tutto rispetto” nel significato che tu gli attribuisci; i giochi di tutto rispetto erano le grandi avventure dei tempi passati, in cui nessun aspetto del genere Adventure era ritenuto secondario o negletto.
Rhem è un gioco di nicchia nella nicchia; un gioco per chi desidera passare da un rompicapo all’altro incurante di un filo conduttore, di una base narrativa e di una grafica aggiornata, che a mio parere costituirebbero inutili fronzoli ed eventuali distrazioni da quello che è l’unico reale obiettivo del gioco: impegnare la mente.
Per quanto riguarda Riven e Myst, le capacità immaginative dei fratelli Miller riuscirono a creare, oltre a buoni (e non tutti eccezionali) rompicapo, anche un’ambientazione sorprendente, almeno per l’epoca in cui sono stati rilasciati. Niente di più. L’emozione che hanno saputo elargire a giocatori datati come me, che fino al quel momento avevano visto solo pixel in agitazione, fa parte della fase ascendente della parabola del videogioco di avventura, ma non è determinante per quanto riguarda lo specifico contenuto.
Ultimo, ma non meno importante: giocando Rhem non mi accorgo nemmeno di dove mi trovo… il passaggio da una locazione all’altra per me rappresenta l’emozione mozzafiato di nuovi enigmi e di possibili indizi aggiuntivi di cui sono alla ricerca. Ciò nonostante apprezzo l’aspetto rugginoso dell’archeologia industriale, di cui è ricca Lipsia, la città natale dell’autore.
Non volermene, ma il bello delle discussioni è che ognuno si senta libero di dare il proprio parere, giusto o sbagliato che sia.

Una nota per Titano: nei miei ricordi avevo associato la prigione di Catherine alla struttura sferica sul lago, per questo avevo parlato di sviluppi deludenti. Erano invece due diverse locazioni?

_________________
" e infine....
alla porta di quale palazzo mi hanno condotto, nella sera al termine del mio viaggio?"


Rhem nunc et semper
avatar
struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2663
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Cookie il Dom 6 Gen 2013 - 2:32

Provo a risponderti io, stru!
Quella in cui trovi Catherine è l'Isola Prigione ed è a Riven. Quella che intendi tu, con la classica costruzione sferica della cover del gioco, è invece
nell'Era Moiety, in cui vivono i ribelli Rivenesi, gli stessi che hanno costruito la maggior parte delle caverne e tunnel di Riven, nonchè i suoi puzzle... Qui incontri Nelah [Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine], una rappresentante dell'organizzazione ribelle, che ti dà il diario di Catherine.
Nel tempo mi sono fatta una cultura su Riven - stavo anche iniziando a studiare la lingua 'Dni rido - e prima o poi mi deciderò a frastornarvi col mio dossier, che riunisce le cose mai viste, i segreti e le Easter Eggs nonchè qualche parte del gioco in seguito tolta o modificata.
Una certa carissima amica a ricordo di quell'Era mi ha fatto un regalo di cui sono gelosissima e che proteggo come una reliquia, pur usandolo spesso - posso dire che l'amica ha le piume e un lungo collo, vero? pciù
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

A dire il vero anch'io sono stupita, Taddeo, perchè non posso credere nella tua convinzione che la grafica sia determinante per decidere il valore di un gioco. A parte il fatto che la grafica di Rhem non ha nulla che non vada, secondo me.... anzi, la trovo perfetta!
Ma ricordo che mi stupii anche quando affermasti che io e Litte stavamo dissacrando Riven con le nostre foto; forse per farti paladino difensore della serie Mystica hai distorto ed amplificato un po' le cose, perdendo un po' di obiettività. Up






_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2648
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  struzzo il Dom 6 Gen 2013 - 6:23

Ha ha ha Cookie... la tua tazza Mystica è in condizioni molto migliori della mia Rhemica, che ho dovuto rimettere insieme più volte! Sono felice che si sia così ben conservata :)

Grazie mille per il chiarimento su Riven! Avevo semplicemente unito le due circostanze. Ma che delusione... appena ho visto che ero arrivata in quella locazione mi è venuta l'acquolina al pensiero di quanti bei rompicapo avrei trovato, invece... puf! Booo....

_________________
" e infine....
alla porta di quale palazzo mi hanno condotto, nella sera al termine del mio viaggio?"


Rhem nunc et semper
avatar
struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2663
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Cookie il Dom 6 Gen 2013 - 6:49

Già, anch'io avrei voluto visitare bene quelle abitazioni invece .... nada!In effetti è probabile che i Miller si fossero tenuti qualcos'altro da raccontare per un probabile Riven 2, poi abbandonato!

@Titano - ho scartabellato gli appunti, ma non trovo riferimenti alla sagoma dei Sunners; ricordo solo che la sfera nella giungla ne riproduce bene il verso. BEH
Vediamo se Litte si ricorda qualcosa di più - sempre che entri nel forum, perchè ora è immersa nel vasto mondo di Skyrim Te

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2648
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Litte il Dom 6 Gen 2013 - 9:28

Hahahahhahah Cookie!! E lo chiedi proprio a me???? Io che ogni giorno ti tampinavo di mail perchè non ne venivo a capo???? huhauhauhauhauhau :fun:
Per me Riven è stato un parto. Bellissimo certamente, ma gli enigmi (che io considero la parte più importante di un gioco) non erano nelle mie corde. Soprattutto quello delle pietre con gli animali... senza l'aiuto di Cookie non ci sarei mai arrivata.. MAI.

a differenza di tutti i Mystici continuo a preferire Myst 3 - Exile. Lo adoro in tutte le sue parti: dalla grafica, dai luoghi meravigliosi, dagli enigmi perfettamente logici per la mia testolina e mi è piaciuta tanto anche la storia. Il dramma di Saavedro che l'ha portato alla ricerca disperata di vendetta... io stavo dalla sua parte. Infatti il mio finale preferito era proprio quello in cui
Spoiler:
gli davo il libro e lui scappava lasciandomi li
.

E' vero che la grafica di Rhem non è superlativa, ma è comunque piacevole: molto luminosa (e per una ciecata come me fa comodo). Le forme e gli oggetti sono ben definiti, non ci sono margini di dubbio. In questo gioco le forme, i colori, le posizioni, ecc. sono importantissime quindi per forza la grafica deve essere "squadrata" precisa e minimal. forse quello che intendeva Taddeo era il fatto che in Rhem non ci siano luoghi da sogno, ma il tutto si svolge tra mura di cemento e metallo, quindi alla fin fine il panorama rimane più o meno simile.

L'unica pecca che ha Rhem è che non ha una storia e una colonna sonora. Ma anche questo è un giudizio relativo, perchè so che a Struzzo, ad esempio, questo lato piace parecchio in quanto preferisce focalizzarsi sugli enigmi.

Il mondo videoludico è vasto e ce n'è per tutti i gusti. Quindi a mio avviso quando ho voglia di far lavorare il cervello a livello puramente logico, scelgo un gioco come Rhem; quando ho voglia di tuffarmi in una bella storia con luoghi fantastici ed enigmi poco impegnativi, scelgo un gioco come Syberia.

Struzzo... ma Rhem 2 era quello con l'acensoristica trascendentale??? Te
avatar
Litte
SUPER-GAMER


Messaggi : 453
Data d'iscrizione : 01.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Titano il Dom 6 Gen 2013 - 10:46

Io credo che sia semplicemente una questione di gusti. Pur riconoscendo che Riven sia stata un'avventura ben al di sopra della sufficienza sotto tutti i punti di vista e, per i tempi in cui fu rilasciata, probabilmente, un vero miracolo, io continuo a preferire i vari Rhem, pur essendo consapevole di rappresentare una ridotta minoranza.
Penso che la grafica minimale e "matematica" di Rhem, seppur molto spartana, si adatti incredibilmente al tipo di gioco che, come giustamente riportava Litte, deve garantire precisione nella diffusione degli indizi, condizione assolutamente necessaria alla risoluzione della valanga di rompicapo.
Ci tenevo comunque a precisare che anche Rhem, nell'ultimo episodio della saga, in maniera molto insolita, ha mostrato qualche piccola sbavatura che non mi ha per niente convinto, ma di questo, se non ricordo male, ne avevamo già discusso con Struzzo un pò di tempo fa :)

Titano
GAMER


Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 06.09.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Taddeo il Dom 6 Gen 2013 - 13:28

A dire il vero anch'io sono stupita, Taddeo, perchè non posso credere nella tua convinzione che la grafica sia determinante per decidere il valore di un gioco. A parte il fatto che la grafica di Rhem non ha nulla che non vada, secondo me.... anzi, la trovo perfetta!
Ma ricordo che mi stupii anche quando affermasti che io e Litte stavamo dissacrando Riven con le nostre foto; forse per farti paladino difensore della serie Mystica hai distorto ed amplificato un po' le cose, perdendo un po' di obiettività.
Per me la grafica di Rhem e' brutta e spartana....con Bryce si puo' fare di meglio! (guardate Alida per esempio )...Per il gioco e gli enigmi nulla da dire.
Per il fotoshop di Tu e Little a Riven devo dire che mi era molto piaciuto e mi aveva molto divertito... forse non avete capito l'ironia del mio commento scherzoso....Peccato cia cia cia
avatar
Taddeo
SUPER-GAMER


Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 22.03.11
Età : 66
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Cookie il Mer 9 Gen 2013 - 1:04

Ho spostato la discussione su Rhem, che si può proseguire con spoiler a volontà [Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2648
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Taddeo il Dom 20 Gen 2013 - 12:52

Una chicca da the Games Machine del dicembre 1997

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Taddeo
SUPER-GAMER


Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 22.03.11
Età : 66
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Cookie il Lun 21 Gen 2013 - 2:47

Che bel regalo, Tad, ho già archiviato le immagini!!! clap
Pensa che nel 1997 non avevo la minima idea che potesse esistere un videogioco di quel genere nè tantomeno le riviste specializzate - nell'elenco dei titoli del mese, tanto per fare un esempio, conosco solo il Pinball 3D Te
Ho letto l'articolo solo parzialmente, e già mi sono saltate agli occhi alcune informazioni interessanti, come l'episodio di Dylan Dog che omaggia Myst - e anche altre sbagliate, come il fatto che Atrus sia impersonato da Robin Miller.
Non sapevo nemmeno che la prima uscita fosse piena di bug.....
Bel reperto, non c'è che dire!!!
Anot





_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2648
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Taddeo il Lun 21 Gen 2013 - 4:51

Se interessa c'è pure la recensione di Monkey Island....
Il mio scanner e' a disposizione.
Le riviste le comprava mio figlio e questa e' l'unica che conservo gelosamente. Nutella
avatar
Taddeo
SUPER-GAMER


Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 22.03.11
Età : 66
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  struzzo il Lun 21 Gen 2013 - 7:51

Ce l'ho anch'io :))))))))
Che bello! Che emozioni!!! clap clap clap
Grazie Tad!

_________________
" e infine....
alla porta di quale palazzo mi hanno condotto, nella sera al termine del mio viaggio?"


Rhem nunc et semper
avatar
struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2663
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Taddeo il Gio 20 Giu 2013 - 10:11

Mio figlio ormai 32enne e' un collezionista di vecchie consolle e le compera su EBay
Domenica sera mi arriva con questo gioco preso su EBay in non ricordo quale parte del mondo per una settantina di euro.
Preciso,lui compera solo con custodia,sia giochi che consolle e poi in casa chi li tiene dato che lui sta' da solo?
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Per precisione,l'ha provato sul televisore di casa ma sui 40 Pollici i Pixell si vedono tutti.
Pero' il gioco e' fluido i dischetti sono solo 4 con librettino d'istruzioni:cia:ciaciacia
avatar
Taddeo
SUPER-GAMER


Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 22.03.11
Età : 66
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  struzzo il Gio 20 Giu 2013 - 13:33

Bello Tad!!!!!!! O_O!!!!

Mi chiedo solo per quanto dovremo stare qui a farci venire i lucciconi agli occhi per qualche gioco già fatto, invece che per qualche gioco ancora da fare.... :-((((

_________________
" e infine....
alla porta di quale palazzo mi hanno condotto, nella sera al termine del mio viaggio?"


Rhem nunc et semper
avatar
struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2663
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Taddeo il Gio 20 Giu 2013 - 23:56

Cara Struzzo
Io sono anni e anni che ho perso la speranza....cr
avatar
Taddeo
SUPER-GAMER


Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 22.03.11
Età : 66
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Riven

Messaggio  Cookie il Ven 21 Giu 2013 - 1:25

bellooooooo!!!clap Non conoscevo questa edizione!
Non conosco neppure quel tipo di console, ma immagino fosse un'antesignana dell'attuale Play Station....

Bravo tuo figlio, che mi pare abbia ottimi gusti!!!wink

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]
avatar
Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2648
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum