Lo scrigno di Atrus
Benvenuto nel nostro forum !!

Per aprire lo scrigno
e visualizzare ogni contentuto
devi registrarti
o effettuare il login

Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Litte il Sab 9 Apr 2011 - 1:51

Spero di essere nella sezione giusta.

C'è una domanda che non riesco a togliermi dalla testa.

Perchè a distanza di anni ancora nessuno è riuscito ad eguagliare Myst?

La grafica ed il game play hanno fatto passi da gigante. Ci sono giochi talmente belli di altri generi che ti sembra realtà con un game play complicatissimo, personaggi splendidi e storie magnifiche.
Ma nelle AG?

E' una vita che aspetto di trovare un gioco che mi faccia provare le stesse emozioni che mi ha fatto provare Myst (fino al 4).
L'uno purtroppo non me lo sono goduta molto a causa del pc non adeguato e della mia inesperienza (è stato uno dei miei primi giochi P&C), però quando l'ho rigiocato è stato diverso ed una grandissima emozione mi ha dato giocare Myst 3D. Purtroppo solo in inglese ma free. Grafica modernizzata, visuale 360°, stessi enigmi e stesse musiche: uno spettacolo.

Di tutti i giochi usciti in seguito forse quello che più secondo me si è avvicinato alle atmosfere di Myst è stato Sentinel. Quel gioco mi è piaciuto moltissimo, ma quando l'ho finito basta: non è rimasto nulla.
Con Myst ti resta un retrogusto onirico che non riesci a toglierti dalla testa. Ti resta quel qualcosa che continui a cercare in ogni avventura in cui ti imbatti e quando non lo trovi scatta la delusione.

E' come mangiare la Nutella e poi doversi accontentare di un'altra crema al cacao: per quanto buona sia, manca sempre quel "quid" che fa della nutella la crema al cacao più buona.

Da cosa potrà mai dipendere? Le musiche? L'ambientazione? Il Soffio...?

Voi cosa ne pensate?
Perchè ancora nessuno è riuscito ad eguagliare Myst?

Litte
SUPER-GAMER


Messaggi : 453
Data d'iscrizione : 01.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Taddeo il Sab 9 Apr 2011 - 4:55

Forse perchè Myst è stato il primo gioco con la G maiuscola!
E' un pò come il primo amore ,quello vero, che non si scorderà mai. :sunny:

Taddeo
SUPER-GAMER


Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 22.03.11
Età : 65
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cookie il Dom 10 Apr 2011 - 1:54

Tu sai quanto ti capisco, cara Litte....e hai fatto una bellissima domanda.
Anch'io mi aspetto sempre di trovare qualcosa che assomigli a Myst, Exile o Riven, per l'atmosfera, la musica, i personaggi, la storia, la grafica, gli enigmi, un completo mix perfettamente equilibrato e godibile attraverso cui sono state toccate le corde di ciascun amante delle belle avventure grafiche.
E' ovvio che si resti a bocca asciutta così spesso e i motivi sono tanti, ma credo si possano riassumere in uno solo: un capolavoro resta ineguagliato!
Quella serie, che ha originato un genere, resterà nella storia delle avventure grafiche come i grandi capolavori della musica o della storia dell'arte, e come ha suggerito Taddeo, alla stregua di un grande amore, di cui è inutile nonchè deleterio cercare un clone, pena la delusione costante!
L'unica via non è tanto quella di trovare qualcosa di simile, quanto piuttosto di riuscire a godere di un nuovo masterpiece, da affiancargli nel ricordo.

Cara Litte, non per rigirare il coltello nella piaga dei ricordi, ma hai mai visto questo sito? ...una sorta di Wikipedia per Myst creata dai fans, con tanto di dizionario D'ni, e che pare sia tuttora mantenuta in vita:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]




_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2647
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cristiano il Dom 10 Apr 2011 - 15:03

Tra due anni sarà il ventesimo anniversario del primo episodio di questa ineguagliata e purtroppo rimpianta saga. Da qualche parte , ma non chiedetemi dove, perchè la mia memoria non è più quella di una volta, ho letto che qualche produttore o regista ha acquistato i diritti cinematografici per realizzare un film la cui trama , per avere un senso compiuto, sarebbe basata su alcuni titoli della serie.
Sono l'unico ad aver letto questa notizia ?
Ciao a tutti.

Cristiano

Cristiano
GAMER


Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 23.03.11
Età : 63
Località : FERRARA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cookie il Lun 11 Apr 2011 - 1:17

E' verissimo, caro Cristiano, e ne ho letto conferma da poco:
"l film ispirato alla serie videoludica Myst si farà, o almeno, è questa l'intenzione ribadita da Mysteria Film Group, che per la sua realizzazione ha annunciato di aver stretto accordi con i produttori Hunt Lowry e Mark Johnson.
Del progetto, più volte sospeso e poi in seguito ripescato, si parla fin dal lontano 2004, ma questa volta pare che la sceneggiatura sia sul punto di essere quasi completa.
Il tie-in, a quanto pare, sarà ispirato ai fatti narrati nei diversi capitoli della saga, che all'epoca del suo esordio datato 1993 risultò rivoluzionaria nell'ambito delle avventure grafiche.
A contribuire al successo furono sia un comparto grafico piuttosto avanzato che la scelta degli sviluppatori di adottare un punto di vista in prima persona, fino ad allora mai sperimentato in questo genere." ( da Gamesnation- 10/2010)

Per quanto sia perplessa sui risultati, la curiosità è tanta...vedremo!!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2647
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Schattenjager il Lun 11 Apr 2011 - 15:55

Beh, hanno fatto film di molti videogiochi action praticamente privi di trama, mentre fra i punta e clicca ci sono soggetti e sceneggiature veramente meritevoli.
Un gioco di altissimo livello deve per forza avere profondità di trama e di personaggi.
Myst sicuramente, ma anche un film su Syberia ci starebbe tutto. Poi molto dipende da come viene il film, ovviamente. Aspettiamo e speriamo!
pec

Schattenjager
SUPER-GAMER


Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 29.03.11
Età : 45
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Pallino il Gio 28 Apr 2011 - 7:07

Cara Litte, non puoi tirare in ballo la Nutella e poi pensare che io non mi senta autorizzato a intervenire! (E infatti non lo pensavi, ehm).

Non posso che unirmi al coro: Myst non è solo un gioco, non è solo un'avventura grafica... è una realtà alternativa, è un'esperienza impareggiabile, è un non-luogo che vorremmo esistesse davvero.
Disse bene un mio caro amico: "quel pontile ha cambiato per sempre la nostra vita!"

Non riesco a togliermi dalla mente, né voglio, lo sciabordio dell'acqua che si sente sul pontile, appunto, o lo scricchiolio del sartiame quando si calpestano certe assi di legno. E poi i suoni di passaggio tra le Ere, i sibili acuti che sembrano arrivare da un'altra dimensione, le dissonanze che ti fanno capire che quella realtà ha qualcosa che è al di fuori dal nostro modo di percepirla, richiama più il sogno, o l'incubo.
Sicuramente l'inquietudine.

Col nostro gruppo di amici giocavamo in camera mia, la sera, dimentichi di ogni preoccupazione, immersi in un mondo che era solo nostro. E i miei genitori, di là, nella rassicurante luce della sala, erano contenti di vederci felici... e ho sempre sperato che lo fossero anche perchè sapevano che non ci stavamo sballando con chissà quale vaccata, che non passavamo il tempo a fare i cretini, che insomma giocavamo in maniera intelligente. Una delle arti più nobili, secondo me.

Il piacere dell'attesa iniziava dal giorno prima, quando ci scambiavamo mail per fissare l'appuntamento. "Domani a casa mia, stessa ora?" "Arrivo un momento dopo, mi aspettate?" "Ma i tuoi ci sono? Perchè se sono fuori possiamo approfittarne per rivederci nell'attesa qualche scena di Bud&Terence" (abbiate pazienza: i maschietti sono eterni bambini...) E quindi studiavi o lavoravi più concentrato, più desideroso di toglierti il "dovere" prima di dedicarti meritatamente al sacrosanto "piacere".
Per inciso, ho scoperto Myst grazie a Dylan Dog. Una storia del '97 si intitolava "Il mistero dell'isola d'Yd" e si concludeva più o meno con questa frase: "Dedicata al più bel gioco d'avventura mai realizzato: Myst". Per me è stata una fulminazione. Io che fino a quel momento avevo avuto la fortuna di giocare solo a Monkey Island o ai vari "Quest" della Sierra intuii in quel nome qualcosa di magico, qualcosa che davvero mi avrebbe cambiato per sempre. E così è stato...

Nemmeno io ho più trovato in seguito qualcosa di paragonabile. Ricordo che con gli amici cercavamo disperatamente, cliccando a caso su Internet, tutto ciò che andava sotto la dicitura Myst-like ma con scarsissima soddisfazione. Certo, mi sono innamorato tante altre volte: Amerzone, Syberia, Lighthouse, Dark Fall... Ognuna con qualcosa di speciale, come sempre accade quando ci si innamora. E di ognuna conservo gelosamente bei ricordi, emozioni, sensazioni che vorrei riprovare.
Ma come Myst... nessuna.

Litte, senza nessuna intenzione di apparire blasfemo perchè il confronto non regge, mi permetto di consigliarti "Vitae". Non so quanto sia facile reperirlo però credo che nonostante la brevità, nonostante la trama esile esile, nonostante il livello chiaramente e inevitabilmente più basso del nostro primo amore... insomma, nonostante tutto potresti non rimanere completamente delusa.

A presto!

Pallino
GAMER


Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 23.04.11
Età : 42

http://www.riccadonnaeditori.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Litte il Ven 6 Mag 2011 - 1:38

Pallino ha scritto:Cara Litte, non puoi tirare in ballo la Nutella e poi pensare che io non mi senta autorizzato a intervenire! (E infatti non lo pensavi, ehm).

Non posso che unirmi al coro: Myst non è solo un gioco, non è solo un'avventura grafica... è una realtà alternativa, è un'esperienza impareggiabile, è un non-luogo che vorremmo esistesse davvero.
Disse bene un mio caro amico: "quel pontile ha cambiato per sempre la nostra vita!"

Non riesco a togliermi dalla mente, né voglio, lo sciabordio dell'acqua che si sente sul pontile, appunto, o lo scricchiolio del sartiame quando si calpestano certe assi di legno. E poi i suoni di passaggio tra le Ere, i sibili acuti che sembrano arrivare da un'altra dimensione, le dissonanze che ti fanno capire che quella realtà ha qualcosa che è al di fuori dal nostro modo di percepirla, richiama più il sogno, o l'incubo.
Sicuramente l'inquietudine.

Col nostro gruppo di amici giocavamo in camera mia, la sera, dimentichi di ogni preoccupazione, immersi in un mondo che era solo nostro. E i miei genitori, di là, nella rassicurante luce della sala, erano contenti di vederci felici... e ho sempre sperato che lo fossero anche perchè sapevano che non ci stavamo sballando con chissà quale vaccata, che non passavamo il tempo a fare i cretini, che insomma giocavamo in maniera intelligente. Una delle arti più nobili, secondo me.

Il piacere dell'attesa iniziava dal giorno prima, quando ci scambiavamo mail per fissare l'appuntamento. "Domani a casa mia, stessa ora?" "Arrivo un momento dopo, mi aspettate?" "Ma i tuoi ci sono? Perchè se sono fuori possiamo approfittarne per rivederci nell'attesa qualche scena di Bud&Terence" (abbiate pazienza: i maschietti sono eterni bambini...) E quindi studiavi o lavoravi più concentrato, più desideroso di toglierti il "dovere" prima di dedicarti meritatamente al sacrosanto "piacere".
Per inciso, ho scoperto Myst grazie a Dylan Dog. Una storia del '97 si intitolava "Il mistero dell'isola d'Yd" e si concludeva più o meno con questa frase: "Dedicata al più bel gioco d'avventura mai realizzato: Myst". Per me è stata una fulminazione. Io che fino a quel momento avevo avuto la fortuna di giocare solo a Monkey Island o ai vari "Quest" della Sierra intuii in quel nome qualcosa di magico, qualcosa che davvero mi avrebbe cambiato per sempre. E così è stato...

Nemmeno io ho più trovato in seguito qualcosa di paragonabile. Ricordo che con gli amici cercavamo disperatamente, cliccando a caso su Internet, tutto ciò che andava sotto la dicitura Myst-like ma con scarsissima soddisfazione. Certo, mi sono innamorato tante altre volte: Amerzone, Syberia, Lighthouse, Dark Fall... Ognuna con qualcosa di speciale, come sempre accade quando ci si innamora. E di ognuna conservo gelosamente bei ricordi, emozioni, sensazioni che vorrei riprovare.
Ma come Myst... nessuna.

Litte, senza nessuna intenzione di apparire blasfemo perchè il confronto non regge, mi permetto di consigliarti "Vitae". Non so quanto sia facile reperirlo però credo che nonostante la brevità, nonostante la trama esile esile, nonostante il livello chiaramente e inevitabilmente più basso del nostro primo amore... insomma, nonostante tutto potresti non rimanere completamente delusa.

A presto!

Caro Pallino, è stato proprio il tuo commento su Facebook che mi ha fatto molto riflettere ("Ogni tanto cerco Myst 6 con Google") :P
Quella della Nutella però è stata un caso ghghghgh

Vitae l'ho cercato tanto, me l'avevano già consigliato. Farò un'appello a chi me lo può prestare, anche se dubito che al momento avrò tempo per giocare... anzi ne sono certa! E' già tanto se riesco a dormire qualche ora sparsa tra giorno e notte.
La voglia di giocare è tanta, sono proprio in astinenza!
Devo ancora finire un paio di giochi molto belli, ma impegnativi (Rhem 4 e The Filmaker).
Chissà se avrò mai il tempo e la rilassatezza mentale per finirli!!

Il fatto che stiano programmando un film basato su Myst mi riempie di gioia!
Magari riescono a farci rivivere le stesse emozioni... speriamo!!!

L'altro giorno pensavo: vista la mia passione per Myst forse avrei dovuto chiamare i gemelli Sirrus e Achenar?????? HA

Litte
SUPER-GAMER


Messaggi : 453
Data d'iscrizione : 01.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Litte il Ven 6 Mag 2011 - 1:45

Cookie ha scritto:
Cara Litte, non per rigirare il coltello nella piaga dei ricordi, ma hai mai visto questo sito? ...una sorta di Wikipedia per Myst creata dai fans, con tanto di dizionario D'ni, e che pare sia tuttora mantenuta in vita:
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]


Vado subito a vedereeeeeeeeeeee!!!!!!!!!!! Happyda

Litte
SUPER-GAMER


Messaggi : 453
Data d'iscrizione : 01.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cookie il Ven 6 Mag 2011 - 4:44

beneeeeee.....sono felice di poterti rinfrescare la memoria, mentre ti diletti a cambiare centinaia di pannolini e tra una poppata e l'altra!!!
Intanto, se ti va, dimmi come stai e come stanno Sirrus e Ache....ehm, volevo dire ...Marty & Michael ahah
Attendo ancora le foto, veh!!! kis

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2647
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cristiano il Sab 7 Mag 2011 - 17:42

L'intervento di Pallino mi ha colpito per la totale aderenza con i miei sentimenti legati a questo gioco.
Quando ha evocato lo sciabordio dell'acqua contro il pontile e il suonono inconfodibile del transito tra le ere , ho avuto un brivido di rimpianto e struggimento.
Mi ha piacevolmente sorpreso apprendere che non sono l'unico ad aver giocato Vitae e ne condivido il commento. Considero questo titlo come un godimento complementare e un piacevole intermezzo.
Peccato che questo tem italiano non si sia spinto oltre con altri progetti dal momento che Enrico Gramatica e Carlo Rossi avevano al proprio attivo "Evocation " che nel 1995 aveva vinto l'Emma Award alla fiera del libro di Francoforte : premio bissato l'anno successivo con Blindness ( un film interattivo giocabile anche dai non vedenti) . Nonostante questi successi la Mondadori Multimedia venne ... soppressa dall'editore. Pertanto , quello che poteva evolversi come un intelligente filone italiano di avventure videoludiche in stile Myst , venne abbandonato. Che... tristezza !
In attesa di trovare sulla rete la recensione di Myst 6 vi saluto tutti .



Cristiano

Cristiano
GAMER


Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 23.03.11
Età : 63
Località : FERRARA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cookie il Dom 8 Mag 2011 - 1:09

Non posso che applaudire gli interventi di Pallino e Cristiano, vista la mia passione per la saga; un enorme grazie a Litte che ha riportato in vita indimenticabili sensazioni, mai più uguagliate!!! abbr

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2647
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Schattenjager il Mer 11 Mag 2011 - 11:05

Fortunato me che ho ancora Riven da finire, il mio unico "buco" nella saga.
Grazie Cookie!
Happyda

Schattenjager
SUPER-GAMER


Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 29.03.11
Età : 45
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cristiano il Mer 11 Mag 2011 - 16:01

Caro Schattenjager , ti avventurerai " in un mondo di intrigante bellezza, straziato da una serie di irrisolti conflitti senza tempo..Un mondo che nasconde segreti in ogni angolo..." Così recita la recensione sul retro della scatola di Riven e ti assicuro che ci puoi contare .Ti invidio per questa avventura che devi ancora intraprendere . Questo episodio della saga ritengo sia quello visivamente e scenograficamente più spettacolare e fantasioso. Preparati a enigmi notevolmente complessi ma supportati da una trama che ti porterà per la pima volta a contatto con gli abitanti di una delle ere di Myst che si oppongono alle malevoli intenzioni della follia che perseguita la famiglia di Atrus.
Buon viaggio.

Cristiano

Cristiano
GAMER


Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 23.03.11
Età : 63
Località : FERRARA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  incantevole il Gio 12 Mag 2011 - 1:41

Per me invece l'impatto con la saga non fu piacevole....perchè disgraziatamente cominciai con URU, che poi venne, se non ricordo male, quasi disconosciuto dai mystici,...lo vidi in negozio all'epoca e lo acquistai ricordando le impressioni che avevano già suscitato i precedenti giochi........ero inesperta, lo trovavo difficile e ostico da "manovrare".....probabilmente a causa di una scheda grafica non adeguata.... proprio l'altro giorno ricordavo le corse folli per far prendere al personaggio quella maledetta funivia o ovovia che dir si voglia.....e quell'altro terribile salto su quello spuntone di roccia per schiacciare la piccola passerella....dopo una mattinata di prove avevo i tremiti alle mani e una sensazione di battiti cardiaci accelerati dalla rabbia...quindi disinstallato e mai più rigiocato...
Poi la frequentazione del forum di Aspide mi ha convinto a riprovare con gli altri titoli ed ho scoperto Riven, meraviglioso.....ancora mi manca il primo Myst....che ho trovato l'anno scorso grazie ad una persona speciale.....attendo sempre il momento giusto per giocarlo perchè so che per me sarà l'ultimo capitolo....
a meno di non rigiocare poi URU, almeno per finirlo....

incantevole
MODERATRICE CORAGGIOSA
MODERATRICE CORAGGIOSA

Messaggi : 282
Data d'iscrizione : 07.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Schattenjager il Gio 12 Mag 2011 - 12:35

In verità URU è assai diverso rispetto agli altri giochi della serie. Ricordo che quando uscì era stato pensato come gioco multiplayer in cui tanti utenti potevano giocare insieme esplorando i mondi di myst con i loro avatar (è l'unico che si gioca con un avatar). Poi, alla prova dei fatti, si è scoperto che gli affezionati di myst preferiscono giocare in solitaria e che il concetto di multiplayer mal si adatta al punta e clicca, per cui è venuto fuori qualcosa di ibrido che non è nè carne nè pesce.
Però alcune idee sono carine, ricordo ad esempio l'enigma dello sciame di lucciole che bisogna tirarsi dietro per illuminare una zona buia mocat

Schattenjager
SUPER-GAMER


Messaggi : 425
Data d'iscrizione : 29.03.11
Età : 45
Località : Bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cristiano il Gio 12 Mag 2011 - 17:08

Concordo con Incantevole . Uru non è certamente un buon approccio alla saga di Myst . Per me , che avevo seguito l ' evolversi della storia in modo cronologico mi sono sentito spiazzato ; non solo per l'utilizzo di un avatar ( il mio era una specie di Lara Croft cinquantenne) , quasi del tutto incapace di interagire con gli oggetti e scarsamente manovrabile , ma anche per la collocazione temporale della vicenda . Qui gli avvenimenti precedenti sono diventati oggetto di studi archeologici e i nostri eroi ,compreso il Viaggiatore, sono morti da molto tempo . Tutto questo mi ha trasmesso un senso di grande tristezza unitamente ad un disagio claustrofobico per la preponderanza di locazioni sotterranee e ambienti chiusi spesso scarsamente illuminati. La conclusione poi l'ho trovata un po' confusa e non esauriente . Accomuno l'insoddisfazione per Uru a quella per Myst 5 La fine delle ere , una fine in diminuendo che questa saga non si meritava affatto .

Cristiano

Cristiano
GAMER


Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 23.03.11
Età : 63
Località : FERRARA

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Caveira il Lun 13 Giu 2011 - 5:43

Quando ho letto il post di Pallino mi sono commosso. Mi ci rivedo in pieno, Myst ha veramente lasciato il segno! Quando lo vidi la prima volta ebbi anche io quell'impressione indefinita che il mondo dei videogames non sarebbe stato più lo stesso.
Comunque, dal momento che è stato nominato, confermo che Vitae è un degno successore... forse non all'altezza, ma lunga vita alle produzioni italiane!
Purtroppo essendo della nostrana DedaloMedia è praticamente sparito dalla circolazione, come anche la serie di Evocation! Vitae non è nemmeno citato su Mobygames. In rete è rintracciabile, ma ovviamente il sogno (e temo rimarrà un sogno) sarebbe averlo tra le mani originale! lente

Caveira
GAMER


Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 11.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Pallino il Lun 13 Giu 2011 - 6:19

Caveira ha scritto:Vitae non è nemmeno citato su Mobygames. In rete è rintracciabile, ma ovviamente il sogno (e temo rimarrà un sogno) sarebbe averlo tra le mani originale! lente

Qualcuno ce l'ha... Wink1

Pallino
GAMER


Messaggi : 60
Data d'iscrizione : 23.04.11
Età : 42

http://www.riccadonnaeditori.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Caveira il Lun 13 Giu 2011 - 8:14

ehh beato lui! cool

Caveira
GAMER


Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 11.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Taddeo il Lun 13 Giu 2011 - 12:27

Sto' riscoprendo URU e devo dire che l'avevo sottovalutato perchè considerato un'appendice di Myst.
Ma rigiocandolo,sono giunto a farmi seguire dalle lucciole e ho fatto il ponticello ....ma che fatica!!,ho constatato che il gioco è bello, la grafica stupenda,e grazie alle nuove schede video,molto fluido.Poi poter costruirsi un Avatar è il massimo...il mio è uguale a parte l'altezza ....quella non si può correggere e io sono piccolino,l'altro è uno spilungone!!!
Per me con Myst ha ben poco a vedere e perciò l'ho preso come un nuovo gioco,forse è per questo che lo stò finalmente apprezzando!
Quanto a Vitae: celo...l'originale,è un Myst in sottotono,da giocare, ma per curiosità....carino.

Taddeo
SUPER-GAMER


Messaggi : 386
Data d'iscrizione : 22.03.11
Età : 65
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cookie il Lun 13 Giu 2011 - 13:23

Ti do ragione per Vitae, caro Taddeo, quando affermi che è un Myst in sottotono....
Ma Uru.....molto fluido??? affraid
Avrò perso la memoria, non avrò capito cosa intendi per gioco fluido, oppure sarà uscita qualche miracolosa patch...... ma ricordo un gioco flagellato da una serie di bug notevoli che facevano camminare il personaggio a mezz'aria, o lo costringevano a disastrose cadute se calcolavi male una rincorsa o se sbagliavi mezzo saltello - oddio, quanto ho odiato quei saltelli !
Per non parlare di quella maledetta piattaforma non-ricordo-bene-dove, dalla quale dovevi spiccare un salto che ti riusciva alla ventesima volta, e solo con l'aiuto di DUE dee bendate!Furios
( mi sa che è la stessa che ha tanto divertito Incantevole ahah )
Se riesci a finirlo, complimenti!

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2647
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  belfagor il Mar 28 Giu 2011 - 13:50

E allora io? I primi due li ho giocati in versione ps2 sigh...che per quanto per l'epoca fosse dignitosamente godibile, nulla a che vedere con gli originali per pc.Solo i suoni erano fedelmente riprodotti , la grafica era bella ma quasi statica, tanto per intenderci avete provato la versione di Siberia per ps2? da piangere!!!!!Anche io appena ho avuto una scheda grafica adeguata ho rintracciato tutte e quattro le versioni ma ho fatto una faticaccia a finirli e contrariamente alle mie (allora) sane abitudini, visto che non avevo internet, mi sono fatta scaricare le soluzioni da una collega di mio marito Nonsifa ragas, non c'erano ancora le versioni stringate, pagine e pagine a formare dei bei tomi che conservo ancora gelosamente, comunque belle gioie personalmente di fronte ad una bella grafica, sorvolo sulle trame poco accattivanti di questi ultimi tempi lente però che nostalgia, sarà che ero più giovane e imbranata ed ora sono solo meno giovane ?????? risat

belfagor
GAMER


Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 27.06.11
Età : 67
Località : san mauro torinese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cristiano il Mer 29 Giu 2011 - 15:48

Caveira ha scritto:ehh beato lui! cool

Ne ho due copie inscatolate... una ancora incellophanata .

Cristiano

Cristiano
GAMER


Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 23.03.11
Età : 63
Località : FERRARA

Tornare in alto Andare in basso

Eguagliare Myst? IMPOSSIBILE

Messaggio  Rivenese_92 il Ven 1 Lug 2011 - 3:21

Ciao Ragazzi.. mi sono appena iscritto e sono capitato navigando nel forum in questa discussione: "è possibile eguagliare Myst?" io credo proprio di no.. saghe così sono uniche, capitano una volta e basta!!!

Rivenese_92
GAMER


Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 01.07.11
Età : 24
Località : Firenze

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum