Lo scrigno di Atrus
Benvenuto nel nostro forum !!

Per aprire lo scrigno
e visualizzare ogni contentuto
devi registrarti
o effettuare il login

Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  belfagor il Mar 28 Giu 2011 - 13:50

E allora io? I primi due li ho giocati in versione ps2 sigh...che per quanto per l'epoca fosse dignitosamente godibile, nulla a che vedere con gli originali per pc.Solo i suoni erano fedelmente riprodotti , la grafica era bella ma quasi statica, tanto per intenderci avete provato la versione di Siberia per ps2? da piangere!!!!!Anche io appena ho avuto una scheda grafica adeguata ho rintracciato tutte e quattro le versioni ma ho fatto una faticaccia a finirli e contrariamente alle mie (allora) sane abitudini, visto che non avevo internet, mi sono fatta scaricare le soluzioni da una collega di mio marito Nonsifa ragas, non c'erano ancora le versioni stringate, pagine e pagine a formare dei bei tomi che conservo ancora gelosamente, comunque belle gioie personalmente di fronte ad una bella grafica, sorvolo sulle trame poco accattivanti di questi ultimi tempi lente però che nostalgia, sarà che ero più giovane e imbranata ed ora sono solo meno giovane ?????? risat

belfagor
GAMER


Messaggi : 41
Data d'iscrizione : 27.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cristiano il Mer 29 Giu 2011 - 15:48

Caveira ha scritto:ehh beato lui! cool

Ne ho due copie inscatolate... una ancora incellophanata .

Cristiano

Cristiano
GAMER


Messaggi : 43
Data d'iscrizione : 23.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Eguagliare Myst? IMPOSSIBILE

Messaggio  Rivenese_92 il Ven 1 Lug 2011 - 3:21

Ciao Ragazzi.. mi sono appena iscritto e sono capitato navigando nel forum in questa discussione: "è possibile eguagliare Myst?" io credo proprio di no.. saghe così sono uniche, capitano una volta e basta!!!

Rivenese_92
GAMER


Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 01.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cookie il Mar 24 Apr 2012 - 10:17

Chiamatemi pure nostalgica, perchè in questo caso lo sono, ma questo è il momento giusto per l'argomento giusto!!! Andiamo con ordine.

Qualche giorno fa girovagavo nel nostro vecchio Club dei Mystici e ho ritrovato un paio di commenti di Cristiano e Struzzo, che mi hanno veramente emozionata.
Immagino che i miei amici non me ne vorranno se condivido le loro riflessioni acute e accorate, ad ulteriore riprova che i cosiddetti semplici giochi possono condurti per strade magiche e indimenticabili!
La disquisizione prendeva spunto da un link proposto da Struzzo ad un fan site di Myst, tuttora esistente, che si chiama MYSTERIUM. Questi i commenti.

da Cristiano » mer nov 14, 2007 12:29 am
Ho utilizzato il link di Struzzo e mi sono rituffato nelle Ere: indietro indietro fino all' archetipo Myst... Channelwood , la nave di pietra , l'oceano infinito , la percezione di innumerevoli nuovi mondi . Non può essere finita così ! "La fine delle Ere" con "Uru" come sua annunciazione non possono essere la lapide di una saga così ricca di spunti e continuazioni teoricamente infinite.
Ci venga concesso almeno un prequel! Ad ogni modo Mysterium mi ha fatto ricordare una cosa.
Dopo un lustro esatto dall'uscita del primo episodio venne pubblicata un'edizione speciale limitata di Myst - credo che contenesse anche Riven - compendiata da opuscoli e CD contenenti colonne sonore e make up .
La scatola era di grande formato con illustrazioni molto belle ed accattivanti . Possedevo già entrambi i giochi e stipidamente non l'ho comperata !!! Quando poi mi sono ricreduto , la confezione era già sparita dallo scaffale del negozio . A nulla sono valsi i miei reiterati ordini.
Qualche mystico è a conoscenza di quella splendida edizione ?
Sappiatemi dire. Ciao a tutti. Cristiano


da struzzo » mer nov 14, 2007 9:07 am
Per me, con End of Ages è finito anche un amore.
Dopo Riven i mondi dei Miller li sognavo giorno e notte... riguardavo i miei appunti, i disegni, persino gli schizzi appena abbozzati, con occhi innamorati... un vero colpo di fulmine.

Eppure, Riven, graficamente sconvolgente per l'epoca, rispetto al primo Myst presentava qualche incoerenza... ambienti e oggetti che sembrava dovessero avere un peso nell'economia del gioco sparivano senza lasciare traccia, premesse di enigmi che si perdevano lungo la strada... non so come spiegarlo, ma la mia sensazione era che da un progetto grandioso si fosse arrivati ad un finale affrettato
E' solo un'ipotesi, ma sarebbe plausibile che dopo lo strepitoso successo di Myst, i Miller si fossero eccitati al punto da progettare un sequel talmente ambizioso da rasentare l'irrealizzabile, soprattutto nei tempi concessi dai finanziatori determinati a cavalcare la tigre e a non lasciar passare troppo tempo tra le due release. Myst due doveva uscire sull'onda del clamore suscitato dal primo, prevenendo un possibile calo d'interesse...

E fu a questo punto che Robin, uno dei due fratelli, abbandonò il campo...

Poi uscì Exile, bellissimo e perfettamente coerente come sequenze di enigmi. Non c'era niente in quel gioco, al contrario di Riven, che lasciasse perplessi o rimanesse disatteso. Un meccanismo perfettamente oliato;
ma si respirava un'atmosfera vagamente diversa, una sfumatura che non saprei spiegare se non con l'assenza di Robin... C'era qualcosa nell'insieme di meno astratto e sognante; i mondi di Exile erano comunque onirici, ma con angolazioni più concrete e meno evanescenti, Voltaic a parte, in cui riconobbi il “mio” Myst. Ricordo di aver avvertito un brivido e di aver pensato che si avvicinava la fine...

Infine arrivò Uru... Non sono mai riuscita a considerarlo un Myst...
Ho fatto di tutto per farmelo piacere; ero persino riuscita a creare un avatar che mi assomigliasse davvero, ma a parte l'occasionale terza persona e il rendering 3D, che detesto entrambi, avevo un altro problema... non riuscivo ad arrivare agli enigmi veri e propri perché non mi sapevo muovere...
Con l’ostinazione di uno struzzo ho fatto una cosa mai fatta: ho stampato le soluzioni e ho provato a procedere passo passo seguendole... ma non sono riuscita a saltellare nel modo giusto nemmeno con le istruzioni alla mano. Il mio avatar nel deserto mi ha atteso a lungo invano... poi ho disinstallato tutto.

E' probabile che non sia stata l'unica a non apprezzare questo quarto episodio della saga, in quanto, un po' di tempo dopo, ci fu la release di un secondo Myst 4: Revelation ovvero "Il riscatto".
Che dire... un GRAN gioco!!! Splendida colonna sonora, grafica sfarzosa, innovazioni e... tanti personaggi! Enigmi di tutto rispetto e una intricata vicenda che assumeva un ruolo sempre più importante e palesemente fruibile. Ambientazioni vaghe e nebbiose avevano acquisito contorni più percepibili e realistici, perfettamente assimilabili alla trama che assomigliava più a quella di un film che a quella avvolta nel mystero dei primi episodi. Persino i due spiritati ologrammi che ci chiedevano aiuto dai libri in cui erano intrappolati si aggiravano come loschi figuri più in carne che ossa per l'enorme palcoscenico del gioco. Revelation, appunto.
La vaga avvisaglia avvertita in Exile si trasformò in certezza... non avrei mai più rivissuto le emozioni del mio incontro con i mondi nei libri.

E fu la volta di End of ages... un ibrido miscuglio tra Myst ed Uru che sanciva la fine, quella vera.
Anche gli enigmi in questo quinto ed ultimo Myst avevano cambiato registro. L'ho giocato con lo stato d'animo di chi si ostina a somministrare farmaci in un caso disperato... un accanimento terapeutico nei confronti di un amore ormai estinto.
E mi veniva da piangere, non tanto per la dichiarata conclusione della saga, quanto per la delusione cocente.
Il finale che ho scelto è quello che vedete... sono ancora lì a vagare sotto la pioggia, cercando di riparare qualche macchinario arrugginito... Vorrei che tutto potesse ricominciare da capo.

[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2645
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Litte il Mar 24 Apr 2012 - 23:48

Ho due gioconi da finire: Slip Space e Rhem 4. Dopo di che mi rifaccio tutti i Myst (tranne URU) e il 5 non ho deciso. Ma dall'1 al 4 me li rifaccio. Mi mancano troppo!

A differenza di Struzzo però, io ho apprezzato maggiormente il 3 e il 4. Mi hanno coinvolto di più. Io credo che le emozioni di Struzzo dipendano anche dal fatto che Myst 1 è stato il primo, l'innovazione, il "diverso", quello che ha iniziato la storia.... entra nel cuore e vi ci si marchia a fuoco. E' normale che con i successivi non si provino più le stesse emozioni.

@Struzzo ti ricordi quando alla fine del 5°, entrambe rimaste sull'isola di Myst sotto la pioggia, sognavamo come sarebbe potuto procedere il gioco? Come si diceva nella discussione su FB: per avere un Myst 6 dovremmo farcelo da soli.... e forse, aggiungo io, potrebbe anche riprodurre le emozioni e sensazioni dei primi episodi. Chi meglio dei veri amanti di Myst potrebbe ricreare qualcosa di così spettacolare?

Litte
SUPER-GAMER


Messaggi : 453
Data d'iscrizione : 01.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  struzzo il Mer 25 Apr 2012 - 1:02

Come potrei non ricordare Presidentessa?! cuor
E' vero che nessuno meglio dei veri amanti di Myst potrebbe ricrearne le atmosfere, è anche vero però che per concretizzare le nostre idee fino al punto di trasformarle in un qualcosa di giocabile servirebbero una serie di qualità "accessorie" e terra-terra, tipo saper programmare, renderizzare, integrare suoni, etc., etc.... ahem... Te

Per quanto riguarda le mie sensazioni sulla successione dei vari episodi è molto probabile che tu abbia ragione su Myst 3, ma nel quarto c'era decisamente troppa gente per i miei gusti :-(
Il primo Myst è stato quello che mi ha colpito di più sicuramente in quanto primo in assoluto, ma anche perché, oltre ai due dementi nei libri, non c'era anima viva. Anche l'inizio del terzo mi ha mal disposto con la sua scenetta "familiare", e nel secondo ho sopportato a malapena i vaneggiamenti di nonno Gehn, per non parlare del finale... grrrrrrr!!!!

Io non dimenticherò MAI Myst, inimitabile ed unico, ma se dovessi scegliere di rifare dei giochi punterei sicuramente su Rhem, soprattutto in previsione della riunione di tutti i territori!
Non è che mi espelli dal club per questo, veroooo???? pciù

_________________
" Nel corso di molte vite ho vagato senza tregua,
cercando, senza mai trovarlo, colui che costruì questa casa."


Rhem nunc et semper

struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2660
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  logan il Gio 7 Feb 2013 - 5:44

Avevo provato ad affrontare il primo Myst anni fa ma l'avevo presto accantonato perchè mi sembrava troppo al di fuori delle mie capacità. Inoltre questo essere tutto solo a vagare senza una meta mi creava un vero disagio.
Un mese fa ho deciso all'improvviso di volerci riprovare. Ammetto di aver avuto bisogno di sbirciare un paio di volte la soluzione (sempre per motivi che poi si sono rivelati sciocchi) ma sono riuscito ad arrivare alla fine senza grossi patè d'animo ( Fischio )
In effetti questo genere ha un fascino particolare e non si può paragonarlo alle altre avventure.
Aggiungo che in contemporanea ho ripreso in mano "the longest journey" uno dei miei preferiti ma.... quanto parlano! sl
Adesso ho appena iniziato Riven (e gli altri episodi sono già pronti a subentrare): spero di riuscire a venirne a capo poichè la faccenda mi sembra molto più complessa visto la vastità degli ambienti (che nel primo Myst erano moooolto più limitati).
Nell'eventualità mi dovessi perdere faccio un fischio so che qualcuno accorrerà in mio aiuto.
Ciaoscritt

logan
GAMER


Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 51
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cookie il Gio 7 Feb 2013 - 9:17

Logan, non avevi ancora giocato la serie Myst? affraid WOW, che fortunato!
Se hai bisogno per Riven siamo qui....visto che l'ho fatto da poco insieme a Litte, lo ricordo ancora piuttosto bene!!
Intanto buon divertimento clap

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2645
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  struzzo il Sab 9 Feb 2013 - 0:41

logan ha scritto:
Aggiungo che in contemporanea ho ripreso in mano "the longest journey" uno dei miei preferiti ma.... quanto parlano! sl
Ciaoscritt

Buon viaggio nei mondi Mystici Logan! clap Anch'io come Cookie penso che di questi tempi bui chi ha addirittura dei Myst da giocare sia strafortunato!
Sai che è curioso? Anch'io mi appassionai moltissimo a The Longest Journey, ma ripensando a quei dialoghi interminabili mi chiedo come ho fatto a non mollarlo... è proprio vero che con l'età si diventa più rigidi e intolleranti...
Ciaoscritt

_________________
" Nel corso di molte vite ho vagato senza tregua,
cercando, senza mai trovarlo, colui che costruì questa casa."


Rhem nunc et semper

struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2660
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Litte il Mer 27 Feb 2013 - 12:15

Prima che il notebook morisse, stavo rigiocando proprio The Longets Journey. La prima volta che l'ho giocato mi era piaciuto tantissimo; ora, riprendendolo, effettivamente i dialoghi mi straziano, ma la storia è talmente bella che me lo godo lo stesso!

Scusate l' Ot

Litte
SUPER-GAMER


Messaggi : 453
Data d'iscrizione : 01.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  struzzo il Mer 27 Feb 2013 - 13:21

Siamo un po' cambiati tutti presidentessa :)
Ma soprattutto sono cambiati i giochi... :-(

_________________
" Nel corso di molte vite ho vagato senza tregua,
cercando, senza mai trovarlo, colui che costruì questa casa."


Rhem nunc et semper

struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2660
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  logan il Ven 15 Mar 2013 - 8:42

Ieri sono arrivato alla fine di Riven!
Non senza difficoltà, ovviamente. Questa volta ho dovuto sbirciare la soluzione più volte rispetto al primo episodio ma d'altronde non essendo abituato a questo genere di giochi devo proprio cominciare a ragionare in maniera diversa dal solito. Soprattutto devo abituarmi a girovagare come un matto per ambienti vasti e praticamente disabitati contando solo sulla mia pazienza e materia grigia (o almeno quel che ne rimane).
Alcuni passaggi come l'isola delle mappe e la stanza con le lapidi mi hanno messo letteramente in crisi altre volte mi sono complicato l'esistenza da solo: ho impiegato non so quanto tempo per far abbassare il telescopio nella scena finale perchè mi ostinavo a interpretare la combinazione in ben due maniere errate! Quando mi son reso conto che la faccenda era di gran lunga più semplice avrei preso a testate il muro acc
Visto che ci siamo lamentati (io per primo) dei dialoghi lunghi e noiosi di "the longest journey" per "par condicio" devo ammettere che anche i diari di Myst non scherzano sl
Adesso piccola pausa poi si partirà col terzo episodio nella speranza di aver fatto tesoro delle esperienze precedenti cia

logan
GAMER


Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 51
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cookie il Ven 15 Mar 2013 - 9:35

In effetti c'è molto scritto, ma non sono letture inutili; inoltre i diari li leggi più agevolmente e coi tuoi ritmi, non con quelli che ti impongono i dialoghi. Mi auguro almeno che tu lo abbia giocato in italiano..... Te
Però da quanto scrivi non trapela tanto entusiasmo, o sbaglio?

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2645
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  struzzo il Ven 15 Mar 2013 - 10:05

Logan non ha una passione incondizionata per i puzzle game Cookie. Ricordo quando facemmo lo scambio, estremamente appagante per entrambi, tra il suo Schizm in versione italiana e il mio Black Mirror 1... eravamo entrambi felici di liberarci di qualcosa a cui non tenevamo affatto, vero Logan? Wink1

_________________
" Nel corso di molte vite ho vagato senza tregua,
cercando, senza mai trovarlo, colui che costruì questa casa."


Rhem nunc et semper

struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2660
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  logan il Ven 15 Mar 2013 - 11:18

Confermo! Ottima memoria Poll
Per quanto riguarda l'entusiasmo è ovvio che non possa essere alle stelle avendo delle difficoltà non indifferenti. Sicuramente se riuscissi ad essere un po' più autonomo me la godrei di più. Chissà che per la fine della saga non riesca a fare progressi.
Di sicuro lo spettacolo per gli occhi mi ha rapito e mi sono divertito a viaggiare sui diversi mezzi di trasporto a disposizione: mi pareva di essere al luna park!
Già che ci sono pongo un quesito: una volta salito sulla struttura circolare in mezzo al lago e fatto quello che dovevo fare nella cella volevo tornar giù per andare alla scuola ma non c'era modo di scendere per tornare al batiscafo. Alla fine dopo aver girovagato inutilmente mi sono arreso e ho ripreso da un salvataggio precedente e mi sono recato prima alla scuola e poi alla struttura. C'era forse un modo per tornare a bordo del batiscafo che non sono riuscito a scoprire? scratch

logan
GAMER


Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 08.09.11
Età : 51
Località : verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  struzzo il Ven 15 Mar 2013 - 14:06

Non ricordo nulla di nulla Logan, ma so che Myst non fa parte delle vecchie avventure che facevano scherzi simili. Un modo doveva esserci sicuramente! Vedrai che Cookie, di recente ritorno da un pic-nic sulle isole, saprà dirtelo Poll

_________________
" Nel corso di molte vite ho vagato senza tregua,
cercando, senza mai trovarlo, colui che costruì questa casa."


Rhem nunc et semper

struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2660
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cookie il Sab 16 Mar 2013 - 0:47

E' vero Logan, dalla piattaforma circolare non c'è modo di rientrare nel batiscafo. Ma ci sono comunque due opzioni:
- non entri subito nella caverna, e scendi con la scaletta laterale per rifare un giretto sull'isola.
- entri, vai quindi in prigione, e al ritorno trovi il batiscafo nella stessa posizione in cui l'hai visto la prima volta, per finire l'ispezione sottomarina!
Come dice struzzo, qui non ci sono brutti scherzi! :WinK:

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2645
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Taddeo il Sab 16 Mar 2013 - 10:12

Caro Logan
Deduco che inizierai il 3° episodio della saga cioe' Myst Exile.
E' molto meno difficile di Riven,difatti sono riuscito,non senza difficolta', a completarlo senza soluzione.
Gli enigmi sono molti e per 2 mi fumava il cervello,ma ce l'ho fatta!
Scenari stupendi.

Taddeo
SUPER-GAMER


Messaggi : 385
Data d'iscrizione : 22.03.11
Età : 65
Località : Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Litte il Lun 18 Mar 2013 - 12:57

Concordo con Taddeo.
Io ADORO Myst 3- Exile. A parte gli scenari fantastici, io l'ho trovato molto più logico (non più facile, ma più intuitivo) di Riven. La storia mi è piaciuta molto. E come ha detto Taddeo: è una gran soddisfazione arrivarne a capo senza aiuti.
Io con Riven ho avuto difficoltà assurde (Cookie può confermare quanto le ho rotto via mail per gli "aiutini").

Comuqnue sto finendo The Five Cores.... poi scriverò la mia opinione a riguardo :)

Litte
SUPER-GAMER


Messaggi : 453
Data d'iscrizione : 01.04.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  AprilSkies il Lun 24 Giu 2013 - 7:51

Nella nuova puntata di Calavera Cafè (il PodCast delle avventure grafiche creato dagli amici di AP e OGI) parlano di Myst magari può interessarvi
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questo link]

AprilSkies
SUPER-GAMER


Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 08.08.12
Età : 38

http://www.puntaeclicca.com/athenagames/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  struzzo il Lun 24 Giu 2013 - 8:56

Grazie April,
l'ho ascoltato proprio stamattina ed è interessante! La cosa che mi ha stupito di più è stato l'accenno a Nine... un gioco straordinario (uno dei miei preferiti in assoluto) quasi sconosciuto...

_________________
" Nel corso di molte vite ho vagato senza tregua,
cercando, senza mai trovarlo, colui che costruì questa casa."


Rhem nunc et semper

struzzo
SUPER-GAMER


Messaggi : 2660
Data d'iscrizione : 08.06.11
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Eguagliare Myst: miraggio, utopia, illusione... sogno?

Messaggio  Cookie il Lun 24 Giu 2013 - 9:15

Grazie della segnalazione! A me era proprio sfuggito....mocat

_________________
[Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine][Devi essere iscritto e connesso per vedere questa immagine]

Cookie
ADMIN-FELINA
ADMIN-FELINA

Messaggi : 2645
Data d'iscrizione : 07.03.11

http://loscrignodiatrus.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum